Zermatt- magia tra le alpi Svizzere

Zermatt è un paese che si trova nel Canton Vallese, dove viene parlato il tedesco. E’conosciuta da alpinisti e sciatori, per le varie attività che si possono fare nel Cervino /Matterhon. Ma è anche una delle mete turistiche piu’ care della Svizzera, come ben si sa la Svizzera non è  una meta low cost. Ho avuto l’occasione di partecipare durente il mese di Ottobre ad un weekend organizzato per ragazze auPair, quindi i costi erano abbastanza ridotti (per fortuna!!!).

Nel paese non si puo’arrivare con alcun mezzo proprio ma solo tramite  la ferrovia Cervino-Gottardo, percorrendo la Valle Zermatt. Per chi arriva in macchina il consiglio è di parcheggiarla a Täsch e di proseguire con il trenino, circa 12 minuti (il prezzo è 4.20 franchi). Mentre per chi arriva con mezzi pubblici, da Milano prendere il treno direzione Ginevra e scendere a Visp. Da li’ parte il treno, ma la durata del tragitto è di 1:10 (il prezzo è di circa 18.50 franchi).

Appena si arriva si ha subito un senso di tranquillità, l’essere libero dal traffico, perchè quasi tutti i veicoli di Zermatt sono elettrici e quindi silenziosi. Al massimo si puo’ sentire il rumore di un clacson che sta per prenderti sotto come stava capitando a me, perchè non l’avevo sentito arrivare.

Io ho alloggiato in un ostello il Zermatt Youth Hostel, nel quale in base al budget disponibile si puo’ decidere di alloggiare in una camera doppia sino ad arrivare al dormitorio (il prezzo varia dalla stagione). Lo consiglio, ci siamo trovati molto bene è vicino alla stazione, colazione e cena erano buone.

Come attività si ha l’imbarazzo della scelta. Dal trekking, hiking ed escursionismo. Ma anche sci e snowboard, sino al ciclismo.

Il primo giorno abbiamo visitato il paese e fatto escursionismo in mezzo alla natura. Arrivando in piccoli villaggi tipici svizzeri (piu’o meno come in heidi).

Il secondo giorno ci siamo dati all’hiking, abbiamo preso un altro treno che da Zermatt porta sino a Gornergrat 3089 m. E’ il punto piu’ alto raggiungibile con i mezzi. Da li’ si ha una vista magnifica su tutte le montagne, si possono iniziare i vari percorsi scegliendo la durata e iniziare la discesa piedi. Per quanto sia faticoso ne vale davvero la pena, si possono ammirare panorami che difficilmente si possono trovare in Europa, pranzare seduta su una roccia con di fronte il maestoso Cervino non ha alcun prezzo. E’ assolutamente un luogo che va visitato. Ne varrà la pena.

Chiara

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s